SPEDIZIONE GRATUITA SU TUTTI GLI ORDINI

L’importanza del sonno nello sport

Dormire bene migliora le prestazioni sportive?

Si sa che per uno sportivo l’allenamento e l’alimentazione sono fondamentali per raggiungere il massimo delle proprie capacità atletiche, tuttavia, il riposo viene spesso trascurato.

Esso svolge un ruolo altrettanto fondamentale, in quanto permette al corpo di recuperare l’energia utilizzata durante la giornata. Spesso ci si dimentica che un riposo di buona qualità può essere il fattore determinante per vincere una competizione; il sonno influenza infatti in modo significativo la performance degli atleti.

Dormire bene per fare sport

Del resto si sa, il riposo è fondamentale per la nostra vita. In media una persona adulta necessita di 8 ore di sonno di buona qualità per recuperare al meglio le energie spese durante la giornata e alzarsi riposata.

Per chi pratica sport, a livello professionistico e non, l’organismo ha bisogno di più tempo per recuperare energie ed essere pronto all’allenamento successivo. Più intenso, faticoso e duraturo sarà l’allenamento, più ore serviranno al nostro organismo per recuperare le energie.

Dopo un lungo allenamento lo stretching e un buon riposo sono i migliori alleati di uno sportivo. È stato infatti dimostrato dalla Stanford University che un miglioramento nella qualità del sonno fa aumentare le prestazioni degli atleti. Chi dorme bene ottiene performance più elevate e tempi di reazione minori. La mancanza di sonno, può invece influire negativamente sulle prestazioni riducendo la funzione cognitiva, peggiorando l’umore e il tempo di reazione.

sportcare: l'importanza del sonno nello sport Sportlab Milano blog

Riposo e recupero fisico

Durante la notte lo stato di inattività del corpo produce un rilassamento generale, durante il quale si recuperano preziose energie, fondamentali per l’organismo.

Mentre riposiamo il corpo porta avanti dei processi di sintesi proteica volti alla ricostituzione dei tessuti muscolari sollecitati durante lo sport. Dormire bene è quindi fondamentale per tutti gli sportivi, in quanto permette di diminuire in modo significativo il rischio di infortuni.

Per queste ragioni il sonno è entrato a far parte dei programmi di allenamento degli atleti, una fase che viene curata tanto quanto allenamento e alimentazione.

L’importanza della routine

Per tutti gli sportivi, atleti e non, è molto importante creare una routine, cercando di bilanciare sonno, veglia e attività sportiva.

Come abbiamo già detto è importante dormire almeno 8 ore a notte, cercando di andare a dormire sempre alla stessa ora.

Negli articoli precedenti abbiamo sottolineato l’importanza dello sport per una vita

sana; altrettanto fondamentale è però la programmazione dell’attività fisica, che va eseguita con costanza ma senza esagerare, ricordandosi di dare il tempo all’organismo per recuperare tra un allenamento e l’altro. Questo è fondamentale per diminuire in modo significativo il rischio di infortuni, in quanto il sonno permette ai muscoli di rigenerarsi mentre dormiamo.

Quindi, se è molto importante allenarsi e migliorare l’alimentazione, occorre ricordarsi che è altrettanto fondamentale un buon riposo.